You are here:   HomeLe opinioni di MR FarronatoLe opinioni di un runner. La corsa dei Babbi Natale.

Grazie!

Se ti piacciono le foto dei nostri fotografi e vuoi incoraggiarli a continuare a fotografare tutte le domeniche,con una piccola donazione libera,li aiuterai a rientrare delle spese.I nostri fotografi, sono tutti volontari e per scelta non vendono le loro fotografie sul nostro sito,ma dietro il loro scatto c'è molto lavoro e anche molte spese da sostenere ogni settimana x gli spostamenti e x la lavorazione delle migliaia di foto e, solo la loro passione li spinge a sostenere questo impegno.Con un tuo piccolo contributo, renderai il loro lavoro meno gravoso e potrai continuare a scaricare le foto gratuitamente.GRAZIE!!!

 

 CLASSIFICHE DEL MARATONETA

Le poesie di Romacorre

Romacorre.it in edicola

Scienza e Sport

Leggendo...di corsa!

 


 
 

Le opinioni di un runner. La corsa dei Babbi Natale.

Valutazione attuale:  / 15
ScarsoOttimo 
Le opinioni di un runner
Pubblicato 30 Dicembre 2015

babbi nataleA Natale in molte città vi è la tradizione della corsa vestiti da Babbo Natale, tanto per attribuire quella patina brilluccicante delle feste anche ad altro. Questo, però, conferisce solo la veste e non la sostanza di quella che è la “vera” corsa di Babbo Natale. 

Quella corsa io me la ricordo bene. E non sono il solo. Ogni papà l’ha corsa quando, in prossimità del 24 dicembre, ha dovuto affrettarsi per rendere possibile il sogno dei bambini. 

Prima di tutto c’è una lunga fase di riscaldamento. Occorre fare scrivere la “letterina” da spedire al Polo Nord. Ed è già difficile, far sì che non si frapponga un muro di riservatezza. “Non serve scrivere la letterina, Lui lo sa cosa voglio!”. Beh, forse Lui lo sa ma noi no. E nessuna dote divinatoria è in grado di farci interpretare, seppur disponibili esili indizi, i reali desiderata dei pargoli. 

Non mancano casi in cui, la distrazione è fatale. La lettera finisce nella cassetta della posta ... e la frittata è fatta. Ottenerne una possibile copia è più difficile di contestare una cartella esattoriale di equitalia.

Dopo il riscaldamento, urgono anche una serie di allunghi. Che, al solito, svolgiamo sempre all’ultimo minuto. I giocattoli – specie quelli in voga – letteralmente ci beffano, sfuggendoci di mano. “Mi dispiace, l’ultimo è stato venduto pochi minuti fa”. E via, alla ricerca di un nuovo venditore. Pronti a pagare ogni cifra, se ciò fosse possibile. 

Nell’epoca pre-amazon, si girava ogni luogo noto, per trovare “esattamente” quel giocattolo. Babbo Natale non può permettersi di sbagliare. E non è per nulla semplice comprendere di quale giocattolo si tratti con nomi e denominazioni che a noi evocano un vero buco nero. Il Monopoli con il bancomat? 

Alla fine, trafelati, un po’ come dopo una qualsiasi Mezza, rientriamo cercando di occultare il frutto della difficile ricerca. Simulando l’assoluta padronanza della situazione. In fin dei conti è qualcun altro che deve portare i doni attesi.

Vorremmo stenderci e risvegliarci direttamente per la Corsa della Befana. Non si può. Il regalo va confezionato, nascosto e nottetempo collocato dove deve essere trovato l’indomani. Quante volte, con il pargolo eccitato dall’avvento (e quindi insonne), abbiamo usato un paio di forchette per tener aperti gli occhi e non commettere l’errore non giustificabile: rivelare la vera identità di Babbo Natale.

Da noi, prima dell’attuale epoca in cui i figli vogliono direttamente un accredito sulla postepay, Babbo Natale scriveva una letterina di risposta. Su carta pergamena, manoscritta in corsivo inglese. Bellissima. Ma faticosa se non preparata giorni prima. Ma è il gatto che si morde la coda. Se non si hanno i regali, si può scrivere una lettera? 

Il ritardo si aggiunge al ritardo. Sicché, intorno alle 3 della mattina, il lavoro è finito.

Babbo Natale, sfinito, chiude gli occhi. Anche quest’anno è fatta. La corsa è finita.

Alle 6 della mattina esplode la gioia incontenibile: “Papà, Babbo Natale è arrivato!”.

Niente di più vero... E’ da un pezzo che Babbo (Natale) è arrivato...

 

Gallerie fotografiche 2018

Gallerie fotografiche 2017

Gallerie fotografiche 2015

Gallerie fotografiche 2016

Gallerie fotografiche 2014

Gallerie fotografiche 2013

Pubblicizza la tua gara

Pubblicizza su romacorre.it la tua gara
Contatta la Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GARE IN EVIDENZA

03/03 CorriSperlonga 10km (Sperlonga)

10/03 HUAWEI RomaOstia (Roma)

17/03 18°Trofeo dell'adriatico (VillaRosa di Martinsicuro-TE)

 

 

lavora con noi

se vuoi fare un'interessante esperienza in redazione, in un ambiente giovane e dinamico, contattaci a redazione@romacorre.it
vuoi fare un'interessante esperienza nella redazione di romacorre?contatta la redazione