You are here:   HomeLe opinioni di MR FarronatoLe opinioni di un runner. La RUM – Roma Urbs Mundi 2018

lbm-animato

Grazie!

Se ti piacciono le foto dei nostri fotografi e vuoi incoraggiarli a continuare a fotografare tutte le domeniche,con una piccola donazione libera,li aiuterai a rientrare delle spese.I nostri fotografi, sono tutti volontari e per scelta non vendono le loro fotografie sul nostro sito,ma dietro il loro scatto c'è molto lavoro e anche molte spese da sostenere ogni settimana x gli spostamenti e x la lavorazione delle migliaia di foto e, solo la loro passione li spinge a sostenere questo impegno.Con un tuo piccolo contributo, renderai il loro lavoro meno gravoso e potrai continuare a scaricare le foto gratuitamente.GRAZIE!!!

 

 CLASSIFICHE DEL MARATONETA

Le poesie di Romacorre

Romacorre.it in edicola

Scienza e Sport

Leggendo...di corsa!

 


 

banner fabiana

 
 

Le opinioni di un runner. La RUM – Roma Urbs Mundi 2018

Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 
Le opinioni di un runner
Pubblicato 01 Novembre 2018

medaglia rum 2018Si assiste ad una generale riduzione dell’entusiasmo con il quale il podista romano partecipa alle gare. Forse per il costo, forse per segni incombenti di stanchezza fisica. Probabilmente ci si comincia a chiedere se ne valga la pena.

La Roma Urbs Mundi (RUM) è tra quelle gare che mancavano nel calendario annuale. La distanza di 15 chilometri – alla portata veramente di tutti – si colloca in un momento di preparazione delle maratone autunnali e, soprattutto, si sviluppa in un percorso davvero azzeccato. Evidentemente l’esperienza paga e i Bancari Romani le gare le sanno organizzare miscelando il meglio del contesto cittadino.

Dalle Terme di Caracalla, al Circo Massimo a Piazza Venezia, a Via del Corso, a Via IV Novembre, al Colosseo, a Viale Giotto, alla Piramide Cestia, poi lungo Viale Aventino per concludere sulla pista dello Stadio delle Terme. Non c’è bisogno di aggiungere altro.

La partecipazione è stata notevole, con numeri che non si vedevano da tempo.

Per parte mia intendevo godermela e, sin dalle fasi pre-gara, non sono mancati gli incontri. Da Merlino, ad Enrico, alla Tenera Marras, al Fedele. Perfino un mio collega di lavoro in pensione che sta sviluppando un “tema” fotografico sul podismo ed ha deciso di “costruire” cosa succede alle gare seguendo gli “arancioni” di Fausto Giuliani.

Qualche perplessità sui nomi stampati sul pettorale. Non ho capito perché sul mio c’era scritto “Pippa” benché non mi chiami Giuseppina. In una giornata distensiva, anche dal punto di vista climatico, non si può avere tutto.

Venendo alle attività sportive, orfani del Pirata, la gara l’ho corsa chiacchierando amabilmente con il Comandante, intenzionati più a parlare che a correre. E’ difficile – direte -, ma ci siamo riusciti, limitando al massimo gli ardori per me confinati al solo ultimo chilometro destinato a sciogliere i muscoli. Del resto l’allenamento serve proprio a gestire le giornate in cui ci si vuole unicamente divertire, senza troppi affanni. Questa predisposizione non deve essere intaccata da qualche piccola criticità registrata ai ristori: perdere qualche secondo – senza smarrire il buonumore - non credo rovini a nessuno un primato mondiale. Per cui ...

All’arrivo, con tutta calma ed opportunamente medagliato, mi reco al gazebo arancione (ero “ospite” del citato Fausto) e scopro con disappunto che manca solo il mio zaino. Eppure ero certissimo della “posizione”. Inutile, proprio non c’è. Provo l’ultima speranza chiedendo ad una gentile podista se poteva dare una occhiata alla parte “femminile” del gazebo. Finché non realizzo che avevo sbagliato squadra ... il gazebo era arancione, ma era quello della Podistica solidarietà...

Dopo un saluto al Silvioli e Signora, incrociati fuori dallo Stadio, è ora di rientrare soddisfatti.

Avercene di gare così!

Gallerie fotografiche 2018

Gallerie fotografiche 2017

Gallerie fotografiche 2015

Gallerie fotografiche 2016

Gallerie fotografiche 2014

Gallerie fotografiche 2013

Pubblicizza la tua gara

Pubblicizza su romacorre.it la tua gara
Contatta la Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GARE IN EVIDENZA

01/09 Calcaterra Run 8km (Roma)

16/09 Scorrendo con il Liri 65/27km (Isola del Liri)

 

 

lavora con noi

se vuoi fare un'interessante esperienza in redazione, in un ambiente giovane e dinamico, contattaci a redazione@romacorre.it
vuoi fare un'interessante esperienza nella redazione di romacorre?contatta la redazione