You are here:   HomeRUBRICHECOMMENTI E CRONACHELe opinioni di un runner: intorno a Miguel

lbm-animato

Grazie!

Se ti piacciono le foto dei nostri fotografi e vuoi incoraggiarli a continuare a fotografare tutte le domeniche,con una piccola donazione libera,li aiuterai a rientrare delle spese.I nostri fotografi, sono tutti volontari e per scelta non vendono le loro fotografie sul nostro sito,ma dietro il loro scatto c'è molto lavoro e anche molte spese da sostenere ogni settimana x gli spostamenti e x la lavorazione delle migliaia di foto e, solo la loro passione li spinge a sostenere questo impegno.Con un tuo piccolo contributo, renderai il loro lavoro meno gravoso e potrai continuare a scaricare le foto gratuitamente.GRAZIE!!!

 

 CLASSIFICHE DEL MARATONETA

Le poesie di Romacorre

Romacorre.it in edicola

Scienza e Sport

Leggendo...di corsa!

 


 

banner fabiana

 
 

Le opinioni di un runner: intorno a Miguel

Valutazione attuale:  / 2087
ScarsoOttimo 
Scritto da Mr. Farronato
Commenti
Pubblicato 26 Gennaio 2012
La Corsa di Miguel è troppo partecipata. Sarà che è costituita dal tradizionale “Giro dei Ponti” ma è diventata troppo caotica. Nonostante la partenza “ad onde” (peraltro – va detto – ben gestite), c’è troppa gente per strada. E il caos ci basta il resto della settimana. Il prezzo del successo? Forse. Mi piacerebbe sapere quanti ricordano (o possano capire) l’oppressione dittatoriale. Ma è meglio così, seppur dimenticare non solo non cancella il passato ma potrebbe ridestarlo.
Due cose della “Miguel” continuano a non piacermi per nulla. La prima, quella per così dire, veniale, è l’incapacità manifesta di essere in grado di ristorare i partecipanti con un poco d’acqua appena giunti all’arrivo, invece di tutto un giro aggiuntivo che, per molti, è un supplizio aggravato dall’assenza del ristoro a metà percorso. La seconda cosa, per nulla veniale, che non mi aggrada è la spiacevole sensazione di visibile insicurezza costituita dallo Stadio “Paolo Rosi” pieno di 4000 persone (quattromila!), “insaccate” in spazi angusti con poche vie di fuga. Speriamo non succeda mai niente di cui preoccuparsi; resta, tuttavia, la presenza di una elevata dose di rischio che ha sempre sconsigliato di portare la nostra erede a questa gara.
Detto ciò, non mancano gli spunti positivi. Il bel dvd con la storia di qual campione di vita che è Alex Zanardi. Esordisce, con il n. 0, il Magazine dei Runners Evoluti (sebbene la qualità della carta ne impedisca usi alternativi, Fausto è apparso visibilmente soddisfatto). Visti ed incoraggiati alcuni disabili (Michele, per es.), “scortati” con affetto da ”Guide” personali. Molto suggestive le indicazioni chilometriche dove il nostro Sanchez è stato “gemellato” con grandi atleti del passato.
A Ponte Milvio, la mia attenzione è stata calamitata da un “fratino” dedicato a Riccardo De Paolis, sotto l’espressione “accompagnatori podistici”. Il portatore del medesimo non aveva la più pallida idea di chi fosse Riccardo, ma scommetto che molti dei partecipanti non hanno potuto fare a meno di richiamare alla mente il suo bel sorriso.
Il pensiero a Riccardo si collega idealmente con quanti, da questa edizione, ricorderanno un avvenimento legato alla Miguel. Una nascita, un amore trovato, un successo. Roberto ripenserà al padre, scomparso il giorno prima. La gioia e il dolore si degradano nel tempo ma non scompaiono. La “Miguel” li terrà vivi, finché la correremo.

Gallerie fotografiche 2018

Gallerie fotografiche 2017

Gallerie fotografiche 2015

Gallerie fotografiche 2016

Gallerie fotografiche 2014

Gallerie fotografiche 2013

Pubblicizza la tua gara

Pubblicizza su romacorre.it la tua gara
Contatta la Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GARE IN EVIDENZA

14/01 Terni Half Marathon 

18/02 Maratona di San Valentino (Terni)

25/02 Pietro Mennea Half Marathon (Barletta)

11/03 Roma Ostia half marathon

 

 

lavora con noi

se vuoi fare un'interessante esperienza in redazione, in un ambiente giovane e dinamico, contattaci a redazione@romacorre.it