You are here:   HomeRUBRICHECOMMENTI E CRONACHEIRONMAN: si racconta che...

lbm-animato

Grazie!

Se ti piacciono le foto dei nostri fotografi e vuoi incoraggiarli a continuare a fotografare tutte le domeniche,con una piccola donazione libera,li aiuterai a rientrare delle spese.I nostri fotografi, sono tutti volontari e per scelta non vendono le loro fotografie sul nostro sito,ma dietro il loro scatto c'è molto lavoro e anche molte spese da sostenere ogni settimana x gli spostamenti e x la lavorazione delle migliaia di foto e, solo la loro passione li spinge a sostenere questo impegno.Con un tuo piccolo contributo, renderai il loro lavoro meno gravoso e potrai continuare a scaricare le foto gratuitamente.GRAZIE!!!

 

 CLASSIFICHE DEL MARATONETA

Le poesie di Romacorre

Romacorre.it in edicola

Scienza e Sport

Leggendo...di corsa!

 


 

banner fabiana

 
 

IRONMAN: si racconta che...

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da emca-redazione romacorre.it
Commenti
Pubblicato 02 Agosto 2010

Si racconta così la leggenda della nascita del Triathlon Ironman: Un gruppo di amici comodamente sistemati su una delle tante magnifiche spiagge delle Hawaii ebbero una discussione su quale gara fosse la più dura: la Waikiki Rough Water Swim di 3,8 km a nuoto, la Bike Race Around Oahu di 112 miglia (180 km), oppure la Honolulu Marathon di corsa di km 42,195. Non ci fu risposta unanime, ma uno di questi amici suggerì di combinare tutte le tre prove in un'unica gara sportiva.

Si narra così la nascita di questo sport e la prima edizione avvenne nel 1977 e parteciparono solo 14 persone. Per rimanere nell’atmosfera della leggenda, si racconta inoltre che uno di questi partecipanti si comprò la bicicletta soltanto il giorno prima della gara e che un altro, durante la gara, si fermò da MacDonald per mangiare. Sicuro è che il vincitore fu un certo Gordon Haller.

Ovviamente ai giorni nostri lo sport, le attrezzature e infine la filosofia dello sportivo sono cambiati molto. Oggi il Triathlon conta molte squadre, molte sono le opportunità di praticarlo e ci sono varie tipologie alla portata di un gran numero di persone. Esistono le seguenti categorie:

  nuoto bici corsa

Super Lungo

3.800 m.

180.000 m.

42.195 m.

Lungo

4.000 m.

120.000 m.

30.000 m.

Doppio Olimpico

3.000 m.

80.000 m.

20.000 m.

Olimpico

1.500 m.

40.000 m.

10.000 m.

Olimpico MTB

1.500 m.

30.000 m.

10.000 m.

Sprint

750 m.

20.000 m.

5.000 m.

Promozionale

750 m.

20.000 m.

5.000 m.

Sprint MTB

750 m.

12.000 m.

5.000 m.

Super Sprint

400 m.

10.000 m.

2.500 m.

Triathlon distanza Youth

250 m.

8.000 m.

2.000 m.

Triathlon Kids - ragazzi

100 m.

4.000 m.

1.000 m.

 

Il Triathlon è un gran divertimento, una sfida soprattutto con se stessi, è un’impresa eroica per ognuno nel suo piccolo e, inoltre, è un’esperienza unica, in completa armonia con la natura. E' uno sport ancora giovane, ha ancora il sapore di nuovo.

I concorrenti devono passare senza interruzioni da una disciplina di gara all'altra, dimostrando ottime capacità condizionali, ma anche inventiva e fantasia. In quei momenti anche la disposizione delle scarpe diventa importante per ottimizzare i tempi. Occorre avere ottime capacità coordinative, dovendo esprimere capacità sportive differenti tra di loro. Bisogna avere confidenza con l’acqua per il nuoto, bisogna saper pedalare e infine saper correre. Il tutto distribuendo le proprie energie per poter giungere alla conclusione.

È anche uno sport molto spettacolare. I luoghi dove avvengono queste gare devono offrire acqua, strade ciclabili e percorsi per il podismo e quindi si tratta per lo più di posti incredibilmente belli, oppure resi tali per l’evento. Altro elemento fondamentale è la naturale aggregazione dei partecipanti tra di loro. Nonostante sia uno sport individuale e quindi scatta la giusta competitività tra i partecipanti, si avverte una solidarietà di eccezione, una sorta di patto di mutuo soccorso. Ci sono sorrisi, buone parole e rispetto da parte degli uni verso gli altri.

L’evoluzione e la popolarità sempre più crescente di questo sport, ha permesso che, infine, si approdasse all'inserimento del triathlon nei programmi olimpici di Sidney 2000 - prima Olimpiade che ha "battezzato" l'esordio del triathlon.

Che voi siate aspiranti Ironman o semplicemente amanti della natura, pronti a una sfida diversa, questo sport vi sta attendendo per una prova, per un assaggio. E Romacorre ne racconterà.

Gallerie fotografiche 2018

Gallerie fotografiche 2017

Gallerie fotografiche 2015

Gallerie fotografiche 2016

Gallerie fotografiche 2014

Gallerie fotografiche 2013

Pubblicizza la tua gara

Pubblicizza su romacorre.it la tua gara
Contatta la Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GARE IN EVIDENZA

01/09 Calcaterra Run 8km (Roma)

16/09 Scorrendo con il Liri 65/27km (Isola del Liri)

 

 

lavora con noi

se vuoi fare un'interessante esperienza in redazione, in un ambiente giovane e dinamico, contattaci a redazione@romacorre.it