You are here:   HomeRUBRICHESCRITTO DA VOIIl 15 Novembre parte la Atene-Sparta-Atene

ultime news

Grazie!

Se ti piacciono le foto dei nostri fotografi e vuoi incoraggiarli a continuare a fotografare tutte le domeniche,con una piccola donazione libera,li aiuterai a rientrare delle spese.I nostri fotografi, sono tutti volontari e per scelta non vendono le loro fotografie sul nostro sito,ma dietro il loro scatto c'è molto lavoro e anche molte spese da sostenere ogni settimana x gli spostamenti e x la lavorazione delle migliaia di foto e, solo la loro passione li spinge a sostenere questo impegno.Con un tuo piccolo contributo, renderai il loro lavoro meno gravoso e potrai continuare a scaricare le foto gratuitamente.GRAZIE!!!

 

 CLASSIFICHE DEL MARATONETA

Le poesie di Romacorre

Romacorre.it in edicola

Scienza e Sport

Leggendo...di corsa!

 


 
 

Il 15 Novembre parte la Atene-Sparta-Atene

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
redazionali
Pubblicato 13 Novembre 2019

atene-sparta-ateneNell'estate del 490 a.C, il re persiano Dario, desideroso di punire gli Ateniesi per avere aiutato gli Ioni a ribellarsi contro il suo potere, muove il proprio esercito verso la Grecia. Atene manda un messaggero veloce a chiedere aiuto agli Spartani, un emerodromo (letteralmente: "colui capace di correre per un giorno intero"). vi sono 250 km da Atene a Sparta e Fidippide, questo è il suo nome, li percorre a piedi, secondo Erodoto, in due notti e un giorno, ovvero 36 ore.

Bisogna considerare che l'Antica Grecia non è l'impero Romano, non ci sono strade. Boschi, burroni, pietraie scoscese. Impossibile andare a cavallo, e da qui l'importanza strategica degli emerodromi. Gli Spartani promettono aiuto, ma non possono muoversi prima della prossima luna piena, per onorare le sacre feste delle Carnee. Nel frattempo l'esercito Ateniese ha marciato incontro ai persiani, e osserva le operazioni di sbarco sulla spiaggia di Maratona. Per tre giornigli Ateniesi aspettano: la spiaggia è stretta, lo sbarco è lento.

E arriva la ferale notizia: Fidippide, che si è sciroppato anche i 250 km del ritorno, avverte che gli Spartani non arriveranno in tempo. Sapete tutti come è andata: gli Ateniesi si lanciano all'assalto, di corsa, prendendo completamente alla sprovvista i Persiani. Molti uomini, narra Erodoto, sono ancora nelle tende, o intenti a mangiare. I cavalli non sono bardati, i temutissimi carri non sono pronti. E' un massacro. Il grosso dell'esercito di Dario però è intatto, e veleggia verso sud, verso Atene. Bisogna avvertirli, e mandano ancora Fidippide, che nel frattempo si è fatto anche la battaglia.

Da questa storica impresa nasce, come tutti sanno, la regina della gare, la Maratona.

Ma, nel 1982 un ufficiale Britannico, John Foden, imbevuto di cultura classica, e affascinato dalla lettura di Erodoto, decide di tentare l'impresa per dimostrare che è possibile agli storici dell'epoca, molto scettici. Tre atleti riescono a completare l'impresa, e l'anno dopo prende il via la prima edizione ufficiale della Spartathlon.

Ma attenzione, Fidippide si era fatto anche il ritorno. E credete che non ci sia qualche matto che abbia messo su una gara ancora più estrema? L'intento era nobile, in quanto, ancora una volta gli storici ritenevano impossibile che lo stesso uomo potesse aver coperto la distanza del ritorno in soli tre giorni. Ma gli è stato dimostrato il contrario.

Eccola qui, Atene-Sparta-Atene. Al via il 15 Novembre alle ore 6:00, ora locale. Devono metterci al massimo 104 ore. Tempo massimo per arrivare a Sparta 43 ore. Sulle orme dell'antichità, con le parole di Erodoto che risuonano nella testa, devono correre per più di 500 km, per onorare la più grande Storia di coraggio e libertà che sia mai stato scritto. In bocca al lupo ragazzi!! Di seguito il link con il regolamento e la starting list.

Un abbraccio particolare agli italiani!! Vi seguiamo con ammirazione e invidia.

Gallerie fotografiche 2018

Gallerie fotografiche 2017

Gallerie fotografiche 2015

Gallerie fotografiche 2016

Gallerie fotografiche 2014

Gallerie fotografiche 2013

Pubblicizza la tua gara

Pubblicizza su romacorre.it la tua gara
Contatta la Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GARE IN EVIDENZA

03/03 CorriSperlonga 10km (Sperlonga)

10/03 HUAWEI RomaOstia (Roma)

17/03 18°Trofeo dell'adriatico (VillaRosa di Martinsicuro-TE)

 

 

lavora con noi

se vuoi fare un'interessante esperienza in redazione, in un ambiente giovane e dinamico, contattaci a redazione@romacorre.it
vuoi fare un'interessante esperienza nella redazione di romacorre?contatta la redazione